Smart buildings: il futuro è in un’App

La risposta concreta alle normative europee che impongono la riduzione delle emissioni, le tecnologie pulite e il risparmio energetico, arriva da un’App che trasforma in Smart Buildings anche gli edifici ordinari.

Leggi il seguito

Come affrontare le sfide del clima in città?

La popolazione aumenta, le città crescono, il clima cambia. La sopravvivenza dell’uomo nel contesto metropolitano è ormai sottesa ad un approccio collaborativo tra esperti dell’edilizia, settore pubblico e cittadini privati. Gli esempi più virtuosi stanno già facendo il giro del mondo grazie ad iniziative come Solutions&Co

Leggi il seguito

L’edilizia sostenibile in Italia non è un miraggio

Lo scenario dell’innovazione energetica e ambientale nel nostro territorio lascia ben sperare per il futuro, l’edilizia sostenibile è al centro dell’attenzione dei nostri Comuni.

Leggi il seguito

Grazie alla fabbrica delle idee l’Italia tremerà di meno

Con la Fabbrica delle idee, l’evento annuale promosso da Federbeton, la federazione di settore di Confindustria, edilizia e costruzioni tornano al centro del dibattito, sottolineando l’importanza della progettazione sostenibile.

Leggi il seguito

Amianto, il killer silenzioso: in Italia 17milioni per il risanamento

Il Ministero dell’Ambiente prevede con nuovo decreto, un credito d’imposta del 50% per le imprese che abbiano autorizzato interventi di

Leggi il seguito

Immigrazione: strutture di accoglienza sostenibili e nuovi progetti

Che relazione c’è tra architettura ed immigrazione? La risposta è semplice e viene offerta dalle nuove soluzioni abitative temporanee proposte dal mondo dell’architettura sostenibile.

Leggi il seguito

Perchè oggi costruire in legno conviene

Sebbene si tenda a catalogare il legno tra i principali combustibili esistenti, è possibile affermare che oggi realizzare costruzioni multipiano sostenibili, antincendio, antisismiche e quindi sicure, non è affatto utopia

Leggi il seguito

Smog Free Tower è la torre dei miracoli

La presenza nell’aria di quantità dannose di polveri sottili si traduce in grafici e dati su malattie e morti, ma la polvere -si sa- è volatile, e quando è sottile risulta ancor più volatile nella memoria delle persone. A Settembre il designer olandese Daan Roosegaarde porterà a Pechino il più grande depuratore d’aria mai progettato.

Leggi il seguito