Migdan

Il problema centrale è, era, ed è sempre stato il collegamento dei due tronconi di midollo. Il reale passo in avanti era l’innesto di cellule staminali e rigenerazione nervosa tramite processo di anastomosi vascolare e growing factor, che si andava ad aggiungere al protocollo di raffreddamento della parte superiore del corpo del ricevente e quella inferiore del donatore e al successivo processo di microsutura nervosa e muscolare dopo aver preventivamente spruzzato la zona di adesione con glicole polietinelico, atto a innescare l’adesione delle membrane cellulari.

Leggi il seguito